Ultimamente è in diffusione sempre maggiore, la tecnica dell'hand made, conosciuta anche come forma d'arte artigianale nella lavorazione di materiali polimerici, per la creazione di bijoux personalizzati. Ecco una breve guida, su come iniziare ad utilizzare questi materiali polimerici, come il fimo e il cernit.

Per prima cosa ci occorre trovare ed acquistare la materia prima. Il fimo/cernit è possibile acquistarlo in negozi di belle arti, cartolibreria autorizzate o più facilmente online.

Il fimo/cernit è una pasta modellabile con le mani o con attrezzi adatti, sintetica e termoindurente in forno con temperature che variano dai 110° ai 140° per un quarto d'ora circa.

Il prezzo del panetto da 56 g varia dai 2 ai 4 euro.

In commercio esistono molte colorazioni e tonalità, dai colori primari a quelli glitterati, fluorescenti, metalizzati o con temi marmificati.

Con questa pasta, si possono creare ciondoli, orecchini, statuette, bracciali e quant'altro la vostra fantasia, permetta.

Una volta che la confezione che contiene il panetto, viene aperta è consigliabile chiuderla bene, affinchè il fimo/cernit vogliate si mantenga a lungo.

Per modellare la pasta è preferibile utilizzare dei guanti in lattice, in modo tale che non si appiccichi alle mani o al piano di lavoro.

Nel momento in cui, una vostra creazione è terminata, deve essere posta su una teglia da forno, su cui precedentemente è stata posta della carta da forno.

Durante la cottura in forno (può essere utilizzato un forno da cucina o più preferibile, un fornetto da cornetti utilizzato solo per questa passione), l'ideale sarebbe far arieggiare l'ambiente in cui si sta cuocendo, perchè il fimo/cernit tende a rilasciare delle sostanze tossiche.

Il tempo relativo alla cottura varia dai 10 minuti per le creazioni più piccole alla mezz'ora per quelle più grandi.

Dopo la cottura, la pasta deve essere fatta raffreddare a temperatura ambiente, per far si, che s'indurisca al meglio.

Questo articolo, sulla lavorazione delle paste polimeriche e sui consigli di utilizzo si conclude qui.

Buon lavoro.

Fimo unpacked
Torna alla home